Seguiteci
Seguiteci

Azioni Culturali

Tra gli obiettivi principali di Heuristic, vi sono inoltre la valorizzazione delle risorse presenti nel territorio, l’attuazione di progetti e l’organizzazione di festival musicali. Tali obiettivi sono sempre legati ad un contesto locale di crescita o di riscoperta di luoghi ancora scarsamente valorizzati.

Miniere Sonore

Festival di Musiche Attuali

Festival di musiche attuali, Miniere Sonore nasce nel 2006 inaugurando la sua prima tappa nell’incantevole scenario del Parco dei Suoni, ex cava di arenaria in provincia di Oristano. Negli ultimi anni il festival si ripete ogni ultimo fine settimana di Agosto all’Hospitalis Sancti Antoni, un appuntamento annuale di tre giorni, ricco di proposte inedite nell’ambito della musica elettronica e sperimentale in genere. Tra le performance artistiche ed i concerti eseguiti ricordiamo la presenza di Steve Vai, Alessandro Cortini, Vasuda Sharma e tanti altri nomi di spicco. 

Miniere Sonore è un progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna col patrocinio del Comune di Oristano.

Leggendo Ancora Insieme

Rassegna Letteraria

Leggendo Ancora Insieme ha come obiettivo principale la promozione della lettura  attraverso eventi, letture, incontri, spettacoli, proiezioni, laboratori.

La rassegna letteraria, nata nel 2012 con eventi da gennaio a dicembre, si propone di valorizzare le risorse presenti nel territorio mediante la creazione di legami e collaborazioni tra le realtà culturali ed istituzionali cittadine. Si vuole in tal modo recuperare la dimensione dell’incontro diretto e il fascino della narrazione per restaurare una forma di comunicazione totale. Lettura non come evasione, bensì invasione della realtà, partecipazione. Attraverso i libri che passano di voce in voce la parola scritta si affianca a quella elettronica e veloce, per dare completezza alla riflessione e all’elaborazione. Punto di forza dell’intero progetto è il coinvolgimento di tutte le scuole al fine di offrire ai giovani la possibilità di sperimentare nuove modalità di approccio alla letteratura, alle arti e alla vita nella società. Modalità alternative alle situazioni offerte dalle tradizionali strutture scolastiche, che si riveleranno importanti strumenti di formazione e di crescita.

Leggendo Ancora Insieme è un progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna.

Spectrapolis

Residenze Artistiche

Il progetto Spectrapolis, iniziato ad Agosto 2017 e terminato a settembre 2018, ha riguardato la realizzazione di residenze artistiche nel cuore della Marmilla, a Morgongiori, coinvolgendo le persone in un’esperienza unica.

Il suo programma indirizzato ad artisti, professionisti, amatori e studenti, ha permesso di creare il giusto contesto per sviluppare e portare a compimento progetti individuali e collettivi.

Il principale obiettivo è stato quello di dare l’opportunità ai partecipanti di esprimersi attraverso diverse forme d’arte e lasciarsi influenzare dalla cultura locale, dalle tradizioni e dagli stili di vita, creando una connessione tra i loro progetti personali ed il territorio. I partecipanti hanno avuto inoltre la possibilità di incontrare colleghi, docenti e professionisti ed estendere in questo modo la loro rete di contatti.

Luoghi naturali magnifici, siti archeologici magici e la genuina cultura locale sono stati gli elementi d’ispirazione in un viaggio artistico nel cuore di una delle più belle isole al mondo. Dopo il successo riscontrato durante l’edizione appena conclusa, è volontà dell’associazione organizzare futuri progetti riguardanti le residenze artistiche.

Il progetto Spectrapolis è stato finanziato dal Bando ScrabbleLAB della Regione Autonoma della Sardegna, tramite fondi dell’Unione Europea.

Città delle Storie

Palazzo degli Scolopi

L’obiettivo del progetto è la valorizzazione del Palazzo degli Scolopi, sede del Municipio di Oristano e dunque punto cardine, per la sua funzione e collocazione, della nostra città. Il progetto nasce a Gennaio 2018 e si concluderà a settembre 2019.

In tante città il Municipio prevede degli spazi dedicati alle esposizioni artistiche, alle visite guidate e all’arte in generale, da qui il desiderio di rendere questa idea, una realtà. Le visite guidate, all’interno dello spazio a noi riservato, permettono di divulgare le principali nozioni storico-artistiche che interessano il Palazzo degli Scolopi e il centro storico di Oristano. Nello specifico abbiamo la possibilità di visitare insieme la Sala Consiliare, ex chiesa di San Vincenzo e la Sala Giudicale, conosciuta anche come sala dei matrimoni.

Le visite guidate si svolgono nei mesi estivi e si concentrano sui turisti e sulla popolazione locale, mentre i mesi invernali sono dedicati alle visite guidate rivolte alle scolaresche e alla progettazione di successivi laboratori scolastici. Sempre durante la programmazione estiva, davanti al Palazzo degli Scolopi, è previsto ogni settimana un evento ad ingresso gratuito, come ad esempio concerti di musica antica, rivisitazione di antichi mestieri e tanto altro ancora.  

Il progetto Città delle Storie, prende il via grazie al bando della Regione Autonoma della Sardegna Culture LAB. tramite fondi dell’Unione Europea.